l017-Angelo-Bramanti-e-Giuseppe-Siracusa01

Qualche giorno fa Angelo Bramanti designer e artista che da sempre cura il blog dedicato al mondo dell’arte acidolatte, ci ha scritto per raccontaci il suo nuovo progetto, che sta sviluppando in collaborazione con l’artista e amico Giuseppe Siracusa. Eccovi una breve intervista per capire meglio di che si tratta:

Ciao Angelo, come è nata la collaborazione tra te e Giuseppe Siracusa, quali obbiettivi vi siete posti?

Con Giuseppe ci conosciamo ormai da molti anni.
La nostra collaborazione è iniziata subito dopo il suo ritorno dall’Australia.
L’obiettivo che ci siamo posti inizialmente è stato quello di produrre, non importava cosa, come e quando, ma l’importante era produrre… così è stato.
Abbiamo iniziato con piccoli gioielli creati utilizzando conchiglie trovate a mare, ci siamo costruiti un piano da lavoro con delle vecchie tavole di legno (9 x 1m), una libreria dove poter porre i nostri attrezzi, nel frattempo abbiamo dipinto su qualche tela, ed abbiamo continuato sperimentando con i vari oggetti che trovavamo intorno a noi.
Dopo sei mesi di lavoro e di sperimentazione, possiamo sentirci per il momento soddisfatti… siamo riusciti a produrre anche cose originali, come le sculture in vinile che hanno subito avuto un buon riscontro nella rete, i plexiglass, ed altri lavori ancora inediti…
abbiamo ricevuto molti complimenti, siamo stati recensiti in molti portali di arte e design, siamo stati invitati a partecipare a mostre, abbiamo delle richieste per la vendita delle opere.. insomma, diciamo che le cose si stanno muovendo anche oltre le nostre aspettative.

Come descriveresti il progetto L017?

Il progetto L017 non può ancora essere ben definito… è un ”work in progress”
Per il momento lavoriamo in un piccolo garage, ci piacerebbe poter trovare un posto più ampio, anche perché con il fatto che raccogliamo di continuo cose ed oggetti destinati ad essere smaltiti, lo spazio a nostra disposizione diventa sempre più ristretto.
Puntiamo molto sul tema del riciclo, è incredibile quante sorprese ci riserva la spazzatura, la gente butta di tutto… e noi prendiamo tutto…

Pittura, scultura, installazioni. Come nascono le vostre opere, quale processo creativo adottate?

Le nostre opere nascono da intuizioni, non seguiamo un iter progettuale, a volte partiamo da un idea e cerchiamo di svilupparla, altre volte cominciamo ad assemblare cose ed oggetti fin quando non arriviamo ad una forma interessante.

Grazie, complimenti e a presto.

Lascia una risposta

About Mauro

Art Director con oltre 10 anni di esperienza nel campo dell'advertising, alla costante ricerca di nuove fonti di ispirazione. Fondatore di Designaside e direttore creativo @ DigitasLBi Italy. Puoi Trovarmi anche su: Twitter | Facebook | Flickr | LinkedIn | Google+

Category

Arte

Tags

, , ,