Hugh-Holland01
3 dicembre 2010

Hugh Holland

la metà degli anni settanta rappresenta il periodo adolescenziale del movimento skateboard.Un tempo in cui le piscine vuote erano il rifugio ultimo e gli skaters coltivato il sogno della verticalità. Hugh Holland, fotografo proveniente dall’Oklahoma Intuisce che sopra quelle tavole che sfrecciano lungo i viali delle città californiane c’è la voglia di emergere, di dare un senso nuovo alla libertà. Le sue immagini ritraggono in modo quasi maniacale il periodo che diede vita a leggende come Dogtown e gli Z-Boys.

Potete ammirare gli scatti di questo grande fotografo americano sul sito della galleria M + B che da Ottobre 2010 ha inaugurato una grande mostra a lui dedicata.

Join the conversation! 2 Comments

  1. amico mio… e con questo sei in cima alla classifica.
    manca solo una citazione di “ON ANY SUNDAY” di Bruce Brown ed è fatta.
    :)

Lascia una risposta

About Mauro

Art Director con oltre 10 anni di esperienza nel campo dell'advertising, alla costante ricerca di nuove fonti di ispirazione. Fondatore di Designaside e direttore creativo @ DigitasLBi Italy. Puoi Trovarmi anche su: Twitter | Facebook | Flickr | LinkedIn | Google+

Category

Arte

Tags

, ,